29
La Fiorentina ha scelto di trattenere Milan Badelj fino al termine della stagione. La situazione del centrocampista croato è ancora in bilico in virtù di un contratto in scadenza il 30 giugno 2018 e che non sarà rinnovato per volontà del giocatore. 

DIFFICILE NEGLI ULTIMI GIORNI - L'agente del giocatore, che da più di sei mesi sta provando a trovare una nuova squadra per Badelj negli ultimi giorni ha tenuto una porta aperta per le ultime battute di mercato: "Inter, Milan e Roma sono ancora in corsa". La richiesta di 12 milioni di euro della Fiorentina, tuttavia, sta bloccando l'affare.

A GIUGNO SARA' ASTA - Per questo, a giugno, la Fiorentina si sta già preparando a scatenare una piccola asta per lui. Il suo entourage ha trattato principalmente con il Milan, che ne aveva fatto un obiettivo concreto sia lo scorso giugno che in questo mercato di gennaio, ma anche Inter e Juventus, sempre alla ricerca di centrocampisti di qualità, sono pronti a darsi battaglia.