Commenta per primo
Sarà Christian Nørgaard il sostituto di Jordan Veretout contro l’Empoli. Per il danese sarà l’esordio da titolare con la Fiorentina, complice la squalifica del francese e, dopo l’infortunio che lo ha fermato nel miglior momento della sua crescita in viola, adesso sarà obbligatoriamente provato. I problemi fisici sono alle spalle, annientati con pazienza e lavoro. Chi lo conosce è pronto a giurare: se non fosse diventato calciatore, ci avrebbe provato con il golf, una passione che condivide con Giancarlo Antognoni. E proprio sul green ha sviluppato autocontrollo e freddezza. Inoltre, prima dell’arrivo a Firenze, è stato consigliato proprio da Milan Badelj, che avrebbe dovuto sostituire: in campo, pochi punti comuni, ma l’esperienza ad Amburgo li ha fatti conoscere, così da accettare il consiglio del croato nel trasferirsi a Firenze. Lo riporta il Corriere Fiorentino.