Commenta per primo
Patrick Cutrone, attaccante italiano arrivato alla Fiorentina a gennaio, ha davanti a se 12 partite molto importanti, che gli varranno la riconferma. Come racconta La Nazione, infatti, il riscatto dei viola al Wolverhampton non è obbligatorio, bensì legato al numero di presenze. Cutrone adesso sembra aver ritrovato il miglior stato di forma, ed è pronto a meritarsi sul campo il riscatto.