Commenta per primo
Sono attesi a Firenze fra questa sera e domattina gli agenti dell'attaccante ucraino Aleksander Iakovenko. Reduce da sei mesi di prestito nel Malaga, dopo il tesseramento con il club viola la scorsa estate, la Fiorentina non sembra interessata alla permanenza del giocatore alla corte del tecnico Vincenzo Montella e dunque i suoi procuratori ed il duo di mercato gigliato, Prade'-Macia, cercheranno soluzioni per una sua sistemazione in altra società, questa volta a titolo definitivo.