Commenta per primo
Nel giorno del suo trentesimo compleanno, il difensore della Fiorentina Gonzalo Rodriguez si è concesso ai microfoni di Radio Toscana. 'Firenze è una città bellissima dove si possono fare tante cose anche se è piccola - ha affermato l'argentino -. Tifosi troppo polemici? A mio avviso è ovunque così: un giorno sei un fenomeno e quello dopo sei scarso, succede anche in Argentina. Prima di approdare al Villarreal sono stato vicino ad una squadra tedesca, ma la lingua mi ha aiutato nello scegliere la Spagna, e successivamente l'Italia. Quando mi sono infortunato al ginocchio (tra il 2006 e il 2007, ndr) ho pensato di tornare in Argentina, perché la mia famiglia mi mancava tanto, ma poi ho pensato bene mia carriera e sono rimasto. Papa Francesco? Per noi argentini è un onore che ci sia. Ha cambiato alcune cose all'interno della Chiesa e sono veramente contento che abbia ricevuto la mia maglia della Fiorentina, è stata una grande emozione'.