Calciomercato.com

Fiorentina, Italiano: 'Che ingressi Kayode e Beltran, io l'avevo detto'

Fiorentina, Italiano: 'Che ingressi Kayode e Beltran, io l'avevo detto'

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha parlato a Sky dopo la vittoria sul Genk e la qualificazione alla fase a eliminazione diretta di Conference League:

"Un grandissimo secondo tempo, davvero. All'intervallo ci siamo detti che stavamo lasciando loro troppo campo, poi l'abbiamo rimessa a posto e poi concesso poco. Ora andiamo a giocare in Ungheria e vediamo alla fine chi sarà in testa al girone. Beltran? Io l'ho sempre detto, o si gioca o si subentra. C'è chi ha un minutaggio diverso, ma tutti possono essere decisivi. Oggi sono entrati tutti bene, sono contento. Parisi a destra? Non me la sono sentita di mettere Mina e Kayode insieme dall'inizio, poi Michael è stato bravo su quella palla di Beltran. Parisi va ringraziato perché ha dovuto adattarsi sul suo piede debole. Il gol subito? Demerito nostro, Parisi non doveva uscire e Mina doveva scivolare meglio, ma per il resto ci siamo comportati bene. Come migliorare? Esattamente su queste situazioni, ci capita spesso. E poi lavorare sulle occasioni davanti e sbloccare le nostre punte". 

Altre notizie