Commenta per primo

E' stata una magia di luce e colore quella che ieri sera ha rivestito di splendore la Fontana del Nettuno. La luce era quella del nuovo impianto d’illuminazione a tecnologia al led realizzato da Silfi che da oggi in avanti esalterà le forme e la magnificenza della statua di piazza della Signoria.

Il colore, quello simbolo della città e della sua squadra. Già perché allo scoccare delle ventidue, prima della definitiva illuminazione bianca, la città ha potuto assistere anche a un’altra magia: quella del Nettuno vestito e colorato di viola sotto lo sguardo del giocatore simbolo della Fiorentina e testimonial dell’evento, Giancarlo Antognoni. Ha scelto di festeggiarlo così il suo compleanno il Lions Firenze, spegnendo sessanta candeline ma regalando un’illuminazione nuova con possibilità di giochi di luce e colori a uno dei simboli d’arte e di storia del cuore della città. In una giornata di festa che nel pomeriggio ha vissuto un altro momento clou sulla terrazza degli Uffizi, quello dell’inaugurazione del restauro della Fontana del Giambologna.

(La Nazione)