Commenta per primo

Le dichiarazioni dell'allenatore della Fiorentina, Vincenzo Montella, dopo il successo per 2-1 sul Grasshopper: "La Fiorentina mi è piaciuta molto, è stata una squadra molto matura. Non abbiamo sbagliato l’interpretazione della gara anche se ancora non ci siamo nei novanta minuti. L’avversario è stato veloce, ha tenuto bene anche se potevamo fare qualcosina di più".

Poi su Gomez: "E' dentro la squadra, può solo migliorare ma siamo già soddisfatti di quello che sta facendo e sappiamo quello che può fare. E’ entrato Ljajic al posto di Rossi che aveva speso tanto, non ha la gara nelle gambe ma diventerà sempre più importante per noi: gli manca la continuità, ma è normale dopo due anni in cui non ha giocato quasi niente. Cuadrado? Mi diverto a pungolarlo ogni tanto, può fare di più anche in fase difensiva.”