3
La Fiorentina potrà terminare i lavori per il nuovo e avveniristico Viola Park senza ulteriori preoccupazioni. L'edizione locale de La Nazione riporta che Italia Nostra, che aveva presentato un ricorso contro l'avanzamento dei lavori per motivi ambientali, non procederà all'appello entro i tempi necessari. Il presidente della sezione fiorentina dell'organizzazione, Leonardo Rombai, parla così: ​"Il nostro consiglio nazionale avrebbe dovuto prendere una decisione sulla presentazione dell'appello nei confronti della sentenza del Tar, ma non si è mai riunito e ormai i termini stanno per scadere e non c’è più tempo: per questo escludo la presentazione del ricorso. Con la scusa della pandemia, negli ultimi due anni abbiamo riscontrato una chiusura totale di qualsiasi dialogo e partecipazione con associazioni e cittadini. Ma restiamo convinti che questa operazione urbanistica non si doveva fare e dispiace per il gran lavoro che abbiamo fatto"