L’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli ha parlato ai canali ufficiali della società viola in vista della gara contro il Cagliari.

LA SQUADRA - “Chiesa sta meglio, può essere disponibile per giocare domani sera. Per Alban (Lafont, ndr) oggi è stato il primo allenamento, difficilmente sarà in campo domani ed è più probabile vada in panchina. Anche per Edimilson c'è qualche difficoltà, vedremo come gestirla”

LA GARA D’ANDATA - "Sono una squadra difficile da superare, soprattutto in casa loro. Hanno costruito la loro classifica con i punti conquistati tra le mura amiche. Giocano un calcio molto diretto e fisico: bisognerà stare attenti sulle fasce laterali. Una partita complicata ma molto importante"

IL FINALE DI STAGIONE - "La Fiorentina deve essere pronta perché nei prossimi due mesi ci giochiamo tanto. Siamo in corsa su tutti e due i fronti, è il momento di stringere i denti e mettere in campo una prestazione importante. Poi ci sarà la sosta per recuperare le energie. Saranno due mesi decisivi per raggiungere gli obiettivi alla nostra portata. Solo allora penseremo al futuro”.