88
Paulo Fonseca l'ha promosso a parole, proprio alla vigilia della partita che opporrà la Roma alla Spal: Andrea Petagna è il primo nome della lista per gennaio del club giallorosso per sostituire il partente Kalinic nel ruolo di vice Dzeko. "E' un attaccante fisicamente forte, un buon giocatore", ha dichiarato il tecnico portoghese, consapevole che i dialoghi tra le due società stanno procedendo in maniera spedita. Le parti approfitteranno dell'imminenza della sfida di domani per aggiornarsi e provare a definire un'intesa sulle cifre e sulla formula dell'operazione.

LA FORMULA - Secondo quanto raccolto da calciomercato.com, la proposta della Roma è di acquistare Petagna in prestito oneroso per 18 mesi, fissando da subito una cifra per il riscatto a giugno 2021. Il centravanti della Spal rimane, seppur più timidamente, anche nel mirino dell'Inter di Antonio Conte, che a sua volta insegue un calciatore con le sue caratteristiche per completare il reparto offensivo. Al momento, Olivier Giroud del Chelsea resta l'obiettivo principale ma, nel caso in cui l'affare tra Roma e Spal non dovesse perfezionarsi e sorgessero problematiche tra i nerazzurri e il giocatore francese, Petagna potrebbe tornare prepotentemente nell'orbita di Beppe Marotta dopo i contatti della passata estate.