189

L'Inter torna a vincere in trasferta, contro il Frosinone ci pensa Icardi. L'Inter si porta a cinque punti dalla Roma e sorpassa la Fiorentina, ma con una partita in più. Il Frosinone resta penultimo, ma oggi è stato sfortunato. Il primo tempo regala pochissime emozioni. L'Inter prova a fare la partita ma il Frosinone è vivo, crea pericoli dalle parti di Handanovic. L'Inter, disposta con il 4-4-2, non riesce a giocare bene. Nel secondo tempo il Frosinone fa soffrire l'Inter con due le grandissime occasioni: prima il palo di Paganini, poi la traversa di Pavlovic su punizione. Subito dopo, però, la sblocca l'Inter con un colpo di testa di Icardi su assist di Perisic. Una bella girata che si infila alle spalle di Leali. Incredibili i numeri dell'argentino: 45 gol in Serie A con l'Inter in 86 presenze, 50 in totale. Il Frosinone però non molla e sfiora ancora il gol, stavolta con Daniel Ciofani, nonostante l'inferiorità numerica dopo il rosso Blanchard. Inutile l'assalto finale, tre punti all'Inter.