Commenta per primo
Niente golf ai Mondiali per Gareth Bale, Aaron Ramsey e compagni. A prendere la decisione il ct del Galles Robert Page: "Andremo in Qatar per lavoro. In passato è capitato che Bale, Moore o Ramsey mi chiedessero: ‘Che si fa domani pomeriggio? Abbiamo una riunione?’. E io rispondevo: ‘No, se volete andate pure a giocare’. Ma erano casi in cui avevamo una settimana tra una sfida e l’altra. In Qatar, però, non avremo abbastanza tempo: ci sarà una partita ogni quattro giorni. È impossibile, non vogliamo distrazioni. In realtà, avevamo anche programmato una giornata di golf. A giugno sono stato al golf club di Doha, gestito da un ragazzo britannico. Il vero problema è che fa buio alle quattro. Abbiamo valutato insieme che ci saranno da fare altre cose". Non è la prima volta che Bale e compagni non potranno giocare a golf: in occasione di Euro2020 fu addirittura il presidente della Federazione calcistica del Paese a vietarlo.