601

Sono terminate le visite mediche di Kakà: il brasiliano ora si recherà in via Turati, nella sede del Milan.

Adriano Galliani, ai microfoni di Sky Sport 24, parla del ritorno di Kakà in rossonero e dichiara chiuso il mercato: "Emozionato per il ritorno di Kakà. Affare complicato, il nostro mercato ora è chiuso. Emozionante tornare qui. Abbiamo tanta voglia di vincere. Faremo grandi cose".

20.30 Mancava l'ufficialità, arrivata oggi alle 20.30: "A.C. Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo da Real Madrid CF le prestazioni sportive di Kaká".

14.00 L'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, appena sceso dall'aereo che ha riportato in Italia Kakà (foto acmilan.com), ha rilasciato queste dichiarazioni: “Missione compiuta questa notte alle 2.35-2.40. Spero che gli “orfani di Kakà” ora tornino allo stadio. Ricardo ha fatto un grande sforzo, dimostrando grande affetto per questi colori”.

12.30 Kakà è atterrato all'aeroporto di Linate con un volo privato proveniente dal Real Madrid in compagni di Galliani: ad attenderlo c'era un centinaio di tifosi milanisti: "Sono molto contento di essere tornato - ha dichiarato il brasiliano -. Dopo un periodo difficile a Madrid, ho sognato tanto questo ritorno e ora sono davvero felice. Mi è dispiaciuto essere andato via nel 2009, sono cose che capitano. Adesso torno contento e felice. Ho tanta voglia di togliermi tante gioie. Siamo una squadra giovane, con tanti giocatori bravi e sono contento di avere Robinho in squadra. Fisicamente sto bene. E' da tanto tempo che non ho infortuni e ho voglia di giocare. I soldi non sono mai stati tra le mie priorità e ancora una volta dimostro questo. Il Mondiale? Penso che il Milan mi possa portare in Nazionale. Ho fatto il possibile per far andare bene le cose a Madrid, quando ho capito che non c’era spazio per me, son voluto andare via. Sono tornato a casa e ho ricevuto tanti messaggi, ma non ho ancora sentito il presidente Berlusconi".

11.30 Arrivano le prime parole da nuovo giocatore del Milan per Ricardo Kakà, che ha parlato a Gazzetta.it e Sky Sport 24 prima di lasciare Madrid: "Sono molto felice, è stata una trattativa lunga, ringrazio tifosi e compagni di squadra per i messaggi d'affetto. Torno a casa! E adesso potrò vivere ancora tante gioie col Milan". Poi una battuta sulla vittoria di ieri dei rossoneri col Cagliari: "Mi fa piacere, sono soprattutto felice per il gol di Robinho".

09.30 Ecco il comunicato ufficiale sul sito AcMilan.com: "Adriano Galliani e il Milan hanno concluso la grande operazione Ricardo Kakà fra le 2.30 e le 3.00 di questa notte. L'accordo fra il Club rossonero e Kakà è biennale, al 30 Giugno 2015. Ieri sera poco dopo le 20.00, in virtù dei tradizionali buoni rapporti fra i due Club, il Real Madrid e il Milan avevano trovato e ratificato formalmente l'accordo per il traferimento di Ricardo Kakà in rossonero. Questa notte, invece, poco prima delle 3.00, è arrivata anche l'intesa con il fuoriclasse brasiliano. Adriano Galliani e Ricardo Kakà atterreranno a Milano, poco prima di mezzogiorno".

08.00 Dopo aver trovato l'accordo col Real Madrid, il Milan ha raggiunto l'intesa anche con il giocatore per un contratto biennale da 4 milioni di euro netti a stagione più bonus e quindi Kakà è pronto a tornare in rossonero: l'arrivo del brasiliano insieme all'amministratore delegato Adriano Galliani è previsto verso mezzogiorno all'aeroporto di Linate. Dopodiché sarà tempo di visite mediche e di firma sul contratto.
 

IERI:

00.44 Notte febbrile di trattative per Adriano Galliani, ad del Milan, a Madrid: raggiunto l'accordo con il Real Madrid, ora Galliani tratta con i rappresentanti di Kakà per limare gli ultimi dettagli per il contratto del brasiliano. Galliani confida a Sky: "Se non firma entro stanotte non se ne fa niente perchè domani dovrebbe fare le visite mediche". In ogni caso, il diriogente rossonero, riferisce Sky, è sembrato molto sereno.

23.40 Dopo Milan-Cagliari 3-1, anche Max Allegri, tecnico rossonero, parla di Kakà, ormai a un passo dal ritorno in rossonero: "Kakà aumenterebbe il tasso tecnico della squadra e porterebbe entusiasmo nello spogliatoio. Con lui avrei più soluzioni dall'inizio o a gara in corso. Con lui si potrebbe giocare sia col tridente classico che con il fantasista e le due punte".

21.15 "Non ha firmato con il Milan, quindi non è un giocatore del Milan". Adriano Galliani, come riporta Gazzetta.it, lasciando il Santiago Bernabeu frena un po' l'entusiasmo. Ma l'accordo fra i rossoneri e il Real Madrid c'è: manca solo la firma del brasiliano, che però non vede l'ora di tornare a Milanello. In questi momenti: incontro fra Galliani e i legali di Kakà per limare i dettagli dell'accordo. 

20.40 Adriano Galliani, ad del Milan, conferma: secondo Gazzetta.it, il dirigente rossonero ha parlato di trasferimento a titolo gratuito dal Real Madrid e di un accordo biennale con Kakà.

20.15 Secondo l'emittente radiofonica spagnola Cadena Cope, Kakà è un giocatore del Milan: accordo raggiunto fra i rossoneri, il Real Madrid e il brasiliano.

20.00 Adriano Galliani, ad del Milan, Florentino Perez, presidente del Real Madrid, e Kakà: tutti e tre sono al Santiago Bernabeu. La trattativa per riportare il brasiliano in rossonero sta vivendo atttimi decisivi. 

19.10 Kakà è arrivato nella sede del Real Madrid, per discutere del suo trasferimento al Milan. Lo riferisce As. Al centro del colloquio, ci sarebbe l'ingaggio del brasiliano. Se lo ridurrà per tornare in rossonero? 

17.50 E' stato rinviato a questa sera il vertice decisivo tra Adriano Galliani e Florentino Perez, che si incontreranno a cena. In ogni caso l'affare si concluderà eventualmente domani perché deve prima essere ratificato dal Cda del Real che si riunisce ogni lunedì. in vista dell'incontro, Galliani commenta: "Sono qua, ma è difficilissimo".

17.30 Secondo As, Ricardo Kakà è stato convocato per raggiungere la dirigenza del Real Madrid e Adriano Galliani nella trattativa per il suo ritorno in rossonero. Insieme a Galliani, è a Madrid anche Nelio Lucas, presidente della Doyen Sports, che potrebbe dare una mano al Milan per riportare il brasiliano a Milanello. 

15.00 E' iniziato da qualche minuto l'incontro tra Adriano Galliani e la dirigenza del Real Madrid per parlare di Kakà. La formazione spagnola, alle 12, ha giocato contro l'Athletic Bilbao vincendo 3-1. Kakà, che non è stato nemmeno convocato, è l'unico giocatore di movimento a disposizione di Carlo Ancelotti a non aver ancora giocato nemmeno un minuto in gare ufficiali, visto che oggi è sceso in campo anche Jesé. Galliani sta incontrando la dirigenza del club spagnolo, ma la trattativa ha tutte le sembianze di essere molto complessa. Si andrà ad oltranza per riportare in Italia il brasiliano.

13.00 Adriano Galliani è partito alle 11.30 da Milano, destinazione Madrid: parte l'assalto a Ricardo Kakà. L'amministratore delegato rossonero, dunque, non assisterà alla sfida delle 20.45 tra la squadra di Massimiliano Allegri e il Cagliari. Inizia la trattativa ad oltranza con il Real Madrid: Galliani sarà in compagnia di Nelio Lucas, il proprietario del fondo Doyen Sports, ed Ernesto Bronzetti, già partito in mattinata. Queste le parole rilasciate prima di imbarcarsi: "Un ritorno di Kakà resta difficilissimissimissimo"

08.49 Adriano Galliani è pronto a volare a Madrid per concludere l'ingaggio, dal Real, di Ricardo Kakà. Il dirigente rossonero, al momento, si trova ancora sul suolo italiano ma già il fatto che si stia pianificando un viaggio in casa Real Madrid è segno della volontà del Milan di chiudere per il ritorno di Kakà e di cercare un'intesa tra le parti. Sono ore calde, le parti sono in stretto contatto e stanno trattando. 

 

Get Adobe Flash player