Adriano Galliani verso una nuova svolta professionale. Dopo l'addio al Milan dell'aprile scorso, ne potrebbe arrivare un altro a stretto giro di posta: secondo il Corriere della sera, l'orientamento è quello di rassegnare le dimissioni da presidente di Mediaset Premium. La carica di legale rappresentante di una società che ha concessioni dello Stato è infatti incompatibile con quella di candidato al Senato. La decisione definitiva è attesa per giovedì: Silvio Berlusconi lo vede come Ministro dello Sport con delega sui diritti sportivi.