1
Negli spogliatoi, dopo il match, ne ha dette ai suoi di tutti i colori, anche se davanti ai microfoni s è assunto ogni responsabilità. La sconfitta con lo Spezia ha lasciato un segno profondo su Gattuso e sul suo Napoli, che oggi sarebbe fuori anche dalla Champions, obiettivo minimo stagionale. Un traguardo a cui è in parte legato il destino del tecnico e che perfino i bookmaker, fin qui molto ottimisti sulle possibilità azzurre, mettono adesso in dubbio. Gli analisti per esempio hanno alzato sensibilmente la quota Champions, che ora tocca 1,90, e per la prima volta dopo settimane estromettono il Napoli dalle prime quattro piazze. Meglio l’Atalanta, che senza la distrazione delle sfide di Coppa ha ripreso a marciare a pieno ritmo e, pur essendo a pari punti con il Napoli, ha una quota più bassa, 1,65. Non convince ancora appieno la Roma, che malgrado il terzo posto attuale è data a 2,00, mentre sembrano già al sicuro Inter, Juventus e Milan, rispettivamente a 1,03, 1,08 e 1,19.