2
L'ultimo pezzo pregiato uscito dal sempre florido vivaio del Genoa si chiama Nicolò Rovella.

Il giovane regista di Segrate, perno inamovibile della Primavera rossoblù, è da qualche mese entrato nell'orbita della prima squadra, debuttando in campionato nella trasferta prenatalizia in casa dell'Inter e trovando spazio per una manciata di minuti anche nel finale di gara della sfida di Coppa Italia con l'Ascoli.

Con l'infortunio di Radovanovic, ko fino al termine della stagione, il biondo 18enne tornerà ad aggregarsi ai compagni più grandi in pianta pressoché stabile, avendo certamente diverse occasioni per mettere in luce il proprio talento. Ecco perché, secondo quanto riporta il Secolo XIX, il Genoa si appresta a blindarlo. Presto la società rossoblù proporrà al ragazzo un nuovo contratto, le cui condizioni tuttavia non sono ancora state rese note.