Calciomercato.com

  • Genoa, Belotti e Piatek non convincono: idea El Sharaawy

    Genoa, Belotti e Piatek non convincono: idea El Sharaawy

    C'è una voce di mercato che ciclicamente e puntale come l'alternarsi delle stagioni torna d'attualità in casa Genoa. E' quella che vorrebbe un ritorno in rossoblù di Stefan El Shaarawy.

    La ricerca del Grifone di una punta d'esperienza e dal rendimento garantito a cui affidare il peso del proprio reparto offensivo porterebbe anche dalle parti del piccolo faraone cresciuto nel vivaio rossoblù ma partito giovanissimo verso altri lidi.

    A raccontare del rinnovato interesse genoano per il 32enne savonese in  scadenza di contratto con la Roma è l'edizione odierna del Secolo XIX. Secondo il quotidiano ligure il Grifone dopo aver pensato ad Andrea Belotti e Kris Piatek avrebbe virato bruscamente su El Shaarawy. L'ex Torino infatti non darebbe opportune garanzie di rendimento, essendo reduce da stagioni altalenanti per non dire negative; il polacco invece pare ormai a un passo dall'accasarsi agli spagnoli del Girona.

    Da qui l'idea del colpo a costo zero che però prescinderebbe da un'inevitabile abbassamento dell'ingaggio da parte dell'italo-egiziano. Attualmente El Shaarawy, che in rossoblù debuttò in A nel 2008 a soli sedici anni, percepisce uno stipendio annuo netto di 3,5 milioni di euro netti. Troppi per le casse pur rinforzate del Grifone.

    Altre Notizie