Calciomercato.com

Genoa, Gudmundsson oltre il rinnovo: tra Napoli, Premier e l'idea per il futuro

Genoa, Gudmundsson oltre il rinnovo: tra Napoli, Premier e l'idea per il futuro

  • Marco Demicheli
  • 2
Sette gol in 14 presenze tra Serie A e Coppa Italia. Sono i numeri a dire che la stagione che sta vivendo Albert Gudmundsson è decisamente positiva. Una conferma, dopo quella vissuta in Serie B l'anno scorso con la maglia del Genoa, che ha portato alla promozione del Grifone. Con il coefficiente di difficoltà che si è però alzato, visto il ritorno in quella categoria che il fantasista islandese aveva solo assaggiato nel 2022, quando a gennaio arrivò in rossoblù a metà di un campionato già compromesso per i liguri. Mesi, questi, che hanno confermato l'ottimo investimento fatto dalla dirigenza del Genoa, che ha deciso anche di rinnovare, nelle scorse settimane, il contratto del classe '97 fino al 2027.

MESSAGGIO AL MERCATO - Un "avviso ai naviganti", un messaggio a tutti quei club che stanno seguendo la crescita di Gudmundsson e che già la scorsa estate si sono informati sulla sua valutazione. In Italia ci ha pensato il Napoli per il dopo Lozano, prima di virare con decisione su Lindstrom, e prima ancora il Sassuolo. È però all'estero, in particolare modo in Premier League, che ci sono i pretendenti più seri per l'islandese, che a gennaio resterà certamente a Genova e poi a giugno valuterà la sua situazione insieme al club. Senza fretta, senza ansia. Con calma, freddezza e qualità, sul mercato come in campo.

Altre notizie