Calciomercato.com

  • Genoa, il padre di Retegui rivela: 'Era tutto fatto con l'Atletico Madrid'. Poi dà un indizio sul futuro

    Genoa, il padre di Retegui rivela: 'Era tutto fatto con l'Atletico Madrid'. Poi dà un indizio sul futuro

    • Redazione CM
    Mateo Retegui è uno dei gioielli a cui si affida il Genoa, che lo ha a lungo rincorso la scorsa estate battendo la concorrenza. Inter e Milan in Italia, per citare alcuni dei club che nei mesi hanno approcciato l'ex attaccante del Tigre. Eppure c'è qualcun altro che è andato vicinissimo a piazzare il colpo prima del Grifone.

    RETROSCENA ATLETICO - L'Atletico Madrid aveva messo virtualmente le mani sull'attaccante classe '99. A rivelarlo è Carlos Retegui, padre di Mateo, a Mundo Deportivo: "Mateo avrebbe giocato lì. Il passaggio è saltato a causa del fair play finanziario e di João Félix. Doveva scegliere tra giocare in Germania, Inghilterra o Genova".

    RETEGUI AL GENOA: LE CIFRE - Niente da fare per i colchoneros, ne ha approfittato il Genoa che è riuscito poi a chiudere l'affare. Il Tigre ha riscattato Retegui dal Boca Juniors per 8 milioni di euro, per poi cederlo ai rossoblù per 12 milioni di euro più bonus. Per il Nazionale azzurro, invece, un contratto fino al 2027 da 2 milioni di euro a stagione.

    I NUMERI DI RETEGUI - In questa stagione con la maglia del Genoa, Retegui ha collezionato 20 presenze complessive (18 in Serie A, 2 in Coppa Italia) mettendo a segno 7 gol in totale (5 in campionato, 2 in coppa).

    INDIZIO PER IL FUTURO - Il Genoa si gode Retegui, ma per quanto? Parlando Mundo Deportivo, il padre ha indirettamente fornito un indizio su quale possa essere il futuro dell'attaccante: "Mi hanno detto che ero pazzo a non aver scelto la Premier League, ma quell'occasione arriverà".

    Altre Notizie