1
Sembrava destinato a lasciare il Genoa già in questa sessione di mercato. E invece, con ogni probabilità, l'avventura di Federico Marchetti in rossoblù potrebbe protrarsi addirittura fino al termine della prossima stagione.

L'entourage del portiere veneto e la dirigenza del Grifone sono infatti da qualche giorno al lavoro per allungare e ritoccare al ribasso l'attuale contratto nell'ex numero 1 della Lazio. Le sempre più imminenti partenze di Ionut Radu e Jandrei farebbero guadagnare a Marchetti un gradino nelle attuali gerarchie in essere tra i pali rossoblù, facendolo diventare il secondo di Mattia Perin. Ma come detto l'esperienza del quasi 37enne di Bassano del Grappa non si esaurirà con la fine del campionato in corso. 

Pur avendo collezionato appena 4 presenze in rossoblù, l'ultima delle quali risalente a 16 mesi fa, Marchetti è considerato un perno dello spogliatoio genoano per via della convinzione e della serietà con cui affronta ogni allenamento e sprona i compagni durante le partite. Una professionalità impeccabile che il Genoa non vuole lasciarsi sfuggire, magari confidando in lui anche come futuro membro dello staff tecnico rossoblù.