Sembra allungarsi giorno dopo giorno l'elenco delle squadre interessate al cartellino di Diego Laxalt.

L'eccellente mondiale disputato dall'esterno del Genoa con il suo Uruguay ha contribuito ad accrescerne l'appeal internazionale, con il ragazzo finito nel mirino dei club di tutti i principali campionati europei. Agli interessi già noti da tempo di Benfica, Galatasaray, Crystal Palace e Olympique Marsiglia, oltre a quelli di tante protagoniste della nostra Serie A, dal Torino all'Atalanta passando per Fiorentina, Roma e Lazio, si aggiungono ora quelli del Valencia e di diverse squadre tedesche.

L'edizione odierna di Repubblica, nelle sue pagine dedicate allo sport genovese, riporta del desiderio di almeno tre società della Bundesliga di aggiudicarsi le prestazione del 25enne di Montevideo. In lizza ci sarebbero Wolfsburg, Schalke 04 e Stoccarda. Una concorrenza che fa sorridere Enrico Preziosi, convinto ad alzare sensibilmente il prezzo del cartellino del suo gioiello. I 15 milioni pretesi dal Joker un mese fa ora non bastano più. Per lasciare partire Laxalt il Grifone è pronto adesso a chiedere non meno di 20 milioni.