8
La contestazione dei tifosi non conosce frontiere nè limiti. Perlomeno non quella dei sostenitori del Genoa nei confronti di Enrico Preziosi.

Dopo il telo mare rossoblù con la scritta bianca "Preziosi Vattene" comparso qualche giorno fa in una spiaggia ligure, la cui fotografia è diventata subito virale, oggi un analogo striscione è comparso addirittura sulle strade del Tour de France.

Durante la seconda tappa della corsa gialla, svoltasi oggi a Bruxelles, alcuni tifosi del Genoa hanno esposto a favore di telecamera un lungo lenzuolo nel quale si esplicava il loro desiderio di un cambio presidenziale.

Evidentemente la rabbia del popolo rossoblù verso l'imprenditore irpino non sembra sopirsi neppure d'estate.