Commenta per primo
Il presidente del Genoa Enrico Preziosi, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, si dice nettamente contrario all'ipotesi ventilata nelle ultime ore di estendere la durata del calciomercato fino a tutto dicembre: "Non ho alcun dubbio: la durata standard, quella estiva, è già fin troppo lunga. Può quindi immaginare il mio pensiero su quattro-cinque mesi di trattative. Non esiste proprio... E i calciatori potrebbero essere condizionati".

Sulle possibili soluzioni il patron rossoblu aggiunge: "Fisserei la fine del campionato verso fine luglio e farei il mercato aperto solo ad agosto, per 25-30 giorni, sono più che sufficienti”.

Preziosi tuttavia non esclude neppure l'ipotesi che la già stagione agonistica forse considerarsi già conclusa: "Non riesco a trovare il senso al portare a termine questa stranissima stagione. Non so quanto valga la pena anche solo il tentativo di finirlo".