Neanche il tempo di raccogliere le parole di apertura provenienti dal Brasile da parte di Matheus Fernandes che il Genoa si appresta subito a smentire qualsiasi offerta per il ventenne centrocampista del Botafogo.

Interpellato a tal proposito da un giornalista del Secolo XIX il presidente Enrico Preziosi ha definito letteralmente "una cavolata" l'accostamento del suo club al ragazzo.

Nei giorni scorsi la stampa sportiva brasiliana aveva parlato di un'offerta da 5 milioni di euro avanzata dal Grifone al Botafogo per il suo gioiello più pregiato.