Commenta per primo
Il Genoa e l'Inter hanno raggiunto l'accordo per il ritorno in Liguria di Andrea Ranocchia. Una destinazione gradita al difensore umbro, che già dieci anni fa transitò fugacemente dalla Genova rossoblù. Tuttavia, a causa di alcuni problemi di carattere personale, il giocatore ha chiesto ed ottenuto dalle due società un po' di tempo prima di dare l'ok definitivo all'operazione.

Il Grifone quindi resta in attesa che la situazione si sblocchi ma nel frattempo si guarda attorno nel tentativo di tutelarsi qualora la trattativa dovesse clamorosamente saltare. 

Nella lista delle alternative vagliate dal ds genoano Daniel Faggiano spiccano due nomi: quello del romanista Juan Jesus e quello dello spallino Kevin Bonifazi. Il brasiliano però pare non essere troppo convinto dell'offerta rossoblù e il suo tentennare avrebbe convinto il Genoa a virare decisamente sul collega reatino. Acquistato a titolo definitivo dalla Spal lo scorso gennaio per 11 milioni di euro, Bonifazi difficilmente seguirà la compagine emiliana in Serie B. Anche i dirigenti ferraresi, del resto, sembrano aver già messo in conto la possibilità di perdere diversi quattrini dalla cessione del ragazzo cresciuto nel vivaio del Torino.

Bonifazi d'altronde fa gola a molti club di A ma il Grifone, a differenza di altri, potrebbe in parte venire incontro alle esigenze spalline prelevando il difensore in prestito ed evitando alla società emiliana una minusvalenza praticamente certa in caso di cessione definitiva.