Calciomercato.com

  • Genoa, Retegui regala un sorriso a Gilardino: nessuna lesione alla caviglia

    Genoa, Retegui regala un sorriso a Gilardino: nessuna lesione alla caviglia

    Una notizia cattiva e una buona. Dall'infermeria del Genoa arrivano notizie contrastanti per Alberto Gilardino.

    Se da una parte il tecnico rossoblù si rammarica per l'infortunio occorso a Ruslan Malinovskyi, che terrà l'ex centrocampista dell'Olympique Marsiglia lontano dai campi per almeno un mese, dall'altra sembra poter tirare un sospiro di sollievo relativamente alle condizioni fisiche di Mateo Retegui.

    Anche il centravanti italo-argentino, così come il compagno ucraino, era uscito anzitempo sabato pomeriggio dalla sfida interna contro il Frosinone. A mettere KO il numero 19 rossoblù era stata una distorsione alla caviglia sinistra che gli ha impedito di portare a termine la gara con i ciociari, imponendogli la sostituzione con Davide Ankeye già a inizio ripresa. Il vero rischio, tuttavia, era che Retegui potesse restare a lungo bloccato ai box. Un bel problema per un Grifone già alle prese con le defezioni di Caleb Ekuban e Vitinha.

    In realtà, dopo lo spavento iniziale, il peggio sembra essere scongiurato. Nelle prime ore successive alla sfida del Ferraris il piede del giocatore si è già sgonfiato. Inoltre, complice anche la squalifica che dovrà scontare domenica contro il Verona, Retegui non dovrebbe avere difficoltà nel recuperare per la sfida di venerdì 12 aprile contro la Lazio.

    Altre Notizie