Commenta per primo
Il nome nuovo del calcio italiano, almeno in questa stagione, è senza dubbio quello di Gianluca Scamacca. 

Le undici reti fin qui realizzate con il Genoa, tra campionato e Coppa Italia, più le quattro messe a segno da novembre con l'Under 21 azzurra, fanno del classe 1999 uno dei talenti più promettenti del pallone nostrano. Tanto che, alla sua prima vera stagione in Serie A, il centravanti romano sta impressionando positivamente tutti gli osservatori di mercato, attirandosi addosso le attenzione di molti grandi club, Juve e Milan su tutti, disposti a ricoprire d'oro il Sassuolo pur di assicurarsene le prestazioni. 

Ma le potenzialità di Scamacca sembrano non essere passate inosservate neppure al selezionatore Roberto Mancini che all'attaccante rossoblù sarebbe pensando anche in ottica Europei. Secondo quanto riporta questa mattina Il Secolo XIX, l'ex Roma sarebbe stato inserito dal CT nell'elenco dei pre-convocati per l'appuntamento continentale che verrà ufficializzato nei prossimi giorni.