Commenta per primo
Per almeno un mese il Genoa dovrà rinunciare alla spinta sulla fascia garantita fin qui da Paolo Ghiglione. 

L'esterno destro, incappato domenica pomeriggio in un infortunio muscolare nei minuti finale del primo tempo della sfida interna con il Cagliari, ha infatti accusato una lesione di secondo grado ai flessori del bicipite femorale. La diagnosi più temuta è stata resa nota quest'oggi dal Genoa attraverso il proprio sito internet.

Un guaio non di poco conto per il giocatore che nella migliore delle ipotesi potrebbe tornare in campo non prima dell'avvento della primavera.