8
Il Torino riemerge dalla crisi e, nonostante l'assenza di Belotti (costretto addirittura alla tribuna dopo l'infortunio con l'Inter), passa sul campo del Genoa grazie a una zuccata del brasiliano Bremer al 77°. La formazione di Thiago Motta, che non centra il successo da oltre un mese, incassa invece il terzo ko nelle ultime 5 giornate e rimane impantanato al terzultimo posto. Fino alla rete del difensore granata, erano state proprio dei rossoblù le occasioni da gol migliori, con la traversa di Agudelo e il palo di Favilli in una manciata di secondi e la parata di Sirigu su Cassata.​


RESTATE SU CALCIOMERCATO.COM AL TERMINE DELLA PARTITA PER LEGGERE L'ARTICOLO PER 100ESIMO MINUTO DI RENZO PARODI