21
La Germania fuori dai Mondiali. Una ferita ancora aperta, soprattutto per i tedeschi, campioni del Mondo in carica ancora fino al 15 luglio. Se la squadra di Löw è stata eliminata, per la prima volta nella storia alla fase a gironi, ci sono anche degli errori. Secondo le ricostruzioni della Bild, alcuni calciatori della nazionale giocavano alla PlayStation fino a notte fonda. Bierhoff e Löw, innervositi, avrebbero perfino staccato la connessione internet in modo da impedire ai giocatori di collegarsi e di organizzare sfide di stanza in stanza o partite con alcuni amici rimasti in Germania. Da Fifa18 a Call of Duty, i calciatori passavano troppe ore incollati davanti alla tv invece di provare a far gruppo. Il giornale Welt parla di “bambini in vacanza o a un pigiama-party più che professionisti e adulti in missione per il titolo”.