10
Ryan Giggs, ex leggenda del Manchester United e attuale ct del Galles, è intervenuto durante la trasmissione 'Football Show'  in onda su SkySports: "Da calciatore cercavo sempre nuove sfide, come difendere un titolo, riconquistarlo o vincere la Champions League. Ce n'era sempre una nuova. Intorno al 2002-2003, l'estate che David (Beckham, ndr) lasciò (per andare al Real Madrid, ndr), si parlò anche di me, che potenzialmente sarei andato all'Inter. Non avevo sentito nulla, non ho avuto il massimo degli inizi della stagione seguente, ma ho finito bene. David ha finito per andare via, ma è stata probabilmente la volta in cui sono stato più vicino a lasciare. Ma non ho mai voluto andarmene. Ho sempre desiderato quella sfida ogni anno. Facevo parte di una squadra per la quale amavo giocare".