Commenta per primo


 

Futuri padroni del 'calcio reale', ma anche di quello virtuale: le giovani promesse si prendono Fifa 19, tutti i segreti per sfruttare al meglio i campioni in erba della Serie A su FIFA Ultimate Team!



Scartato a Firenze, rinato a Empoli: Bartlomiej Dragowski è stato una delle rivelazioni della seconda metà di Serie A, decisivo con le sue parate per provare a salvare i toscani fino all'ultima giornata di campionato contro l'Inter. E anche a Fifa 19 è iniziata la sua scalata: carta argento da 71 di overall su FUT, ma le sue skills valgono molto di più.







Come spiega nel video il pro gamer Daniele Paolucci, la parola d'ordine per il polacco è equilibrio. Valori tra il 68 e il 74, nella carta base, notevolmente migliorati nella versione argento IF ottenuta con l'ingresso nella squadra della settimana (TOTW): 75 di tuffo, 76 di presa, 77 di rinvio, 81 di riflessi, 78 di piazzamento. Statistiche di primo livello.



SEGUI LE 'GILLETTE GIOVANI PROMESSE' SU GILLETTE_ITALIA







La carta speciale è già stata un primo premio importante per Dragowski, tra i portieri più ricercati per costruire rose argento (non a caso il prezzo della card è stabilmente elevato, intorno ai 20mila crediti), ma la stagione appena conclusa lascia intendere che dalla prossima edizione di FUT possa avere una carta oro e diventare una soluzione affidabile come primo portiere, da capire se in Serie A o altrove. E' Dragowski il protagonista del nuovo e ultimo appuntamento settimanale dedicato alle 'Gillette giovani promesse' su Fifa 19!