60
Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'AIA Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 23 aprile 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:


SOCIETÀ

Ammenda di € 2.000.00 : alla Soc. EMPOLI per avere suoi sostenitori, al 1° del primo tempo, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma l lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.


CALCIATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 10.000.00
MILINKOVIC SAVIC Sergej (Lazio):
sentito il Direttore di gara, per gesto di reazione nei confronti di un calciatore avversario, al 34° del primo tempo, a giuoco in svolgimento, senza alcuna conseguenza fisica per il medesimo.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETIIVA DI GARA
FARAGO Pancrazio Paolo (Cagliari):
doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
ROMERO ALCONCHEL Luis Alberto (Lazio): per avere, al termine della gara, rivolto un ironico applauso all'Arbitro.
BASELLI Daniele (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CIANO Camillo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
CIONEK THIAGO Rangel (Spal): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
CRISTANTE Bryan (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
LOCATELLI Manuel (Sassuolo): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
PINTO VELOSO Miguel Luis (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
ZANIOLO Nicolo (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).​


ALLENATORI​

AMMENDA DI € 10.000.00 CON DIFFIDA
GASPERINI Gian Piero (Atalanta): per avere, al 26° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara un'espressione irrispettosa.​

AMMONIZIONE
CORNACCHIA Carlo (Roma):
per avere, al 47° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale, alzandosi dalla panchina aggiuntiva; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.​


DIRIGENTI

AMMENDA DI € 5.000,00 CON DIFFIDA
CARNEVALE Andrea (Udinese):
per avere, al 15° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, rivolgendo al Direttore di gara un'espressione irrispettosa; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.​