6

E' un trionfo a forti tinte italiane quello del Guangzhou Evergrande Taobao che si è laureato per la quarta volta consecutiva campione di Cina. La formazione allenata da Marcello Lippi si è imposta all'ultimo respiro pareggiando in rimonta per 1-1 in trasferta contro lo Shandong Luneng.

Un finale di campionato complicato, ma al Guangzhou Evergrande bastava un punto per centrare il quarto alloro consecutivo, il terzo per Marcello Lippi e alla fine un punto è arrivato seppur a fatica grazie all'ennesimo gol del gioiello brasiliano Elkeson. Un successo illuminato dal tricolore italiano grazie alla regia sapiente di Lippi, ma anche grazie ad Alessandro Diamanti e Alberto Gilardino, passando anche per Maddaloni e Rampulla.

Un Marcello Lippi che, però, ha già comunicato di voler lasciare la panchina del club. Diventerà direttore tecnico e per il suo posto, secondo quanto rivelato da Gianlucadimarzio.com è già stato contattato nei giorni scorsi Fabio Cannavaro. Un annuncio arrivato pochi minuti dopo l’ultimo trionfo, e un’idea sempre più concreta con l’annuncio dell'ex difensore della Juve e della Nazionale che potrebbe arrivare già nelle prossime ore.