19
Hakan Sukur, ex attaccante di Galatasaray, Inter e Parma, si schiera ancora una volta contro Erdogan, con un post su Twitter: "La mia è una lotta per la giustizia, per la democrazia, per la libertà e per la dignità umana. Non mi importa di quello che posso perdere se a vincere è l'umanità". 

La leggenda del calcio turco, che da quando si è schierato contro Erdogan ha perso tutto, risponde anche a un tifoso dell'Inter, sempre sul suo profilo, che lo invita: "San Siro è casa tua, vieni, se puoi, sarai accolto con affetto e rispetto". Questa la risposta di Hakan Sukur: "Caro fratello, avete un'ottima squadra ed un ottimo allenatore. Se dovessi venire, sarebbe solo per guardare la partita insieme a voi. Mi manca molto l'Italia e San Siro. Sarebbe fantastico guardare una partita insieme a voi. Grazie mille".