Continua a restare sempre molto caldo l'asse di mercato che ormai da diversi anni congiunge Genoa e Avellino. Dopo il recente sbarco in Irpinia del giovane difensore rossoblù Federico Valietti, voci provenienti dalla Campania indicano che ora il Grifone vorrebbe far fare il tragitto inverso a Reno Wilmots, figlio dell'ex centrocampista e ct della nazionale belga Marc. 
Classico mediano che agisce da frangiflutti davanti alla difesa, il 21enne fiammingo è arrivato ad Avellino lo scorso gennaio dal Roeselare e di recente era finito anche nel mirino del Frosinone. Il suo accordo con i ciociari, però, è svanito proprio ad un passo dalla definizione. Per la gioia del Genoa che prontamente si è fiondato sul ragazzo sfruttando gli ottimi rapporti con la dirigenza dei lupi. 
Nelle intenzioni dei rossoblù Wilmots potrebbe essere prelevato a titolo definitivo lasciandolo in prestito in Irpinia per almeno un'altra stagione. Alla società biancoverde potrebbe inoltre essere girato, sempre temporaneamente, anche uno tra El Yamiq e Romero, difensori in esubero nell'organico di Ballardini. 

A Frosinone ufficiale Crisetig, Molinaro firma un annuale. In arrivo anche Goldaniga (Sassuolo) e Sau (Cagliari). Vicino il fantasista El Kaddouri (Paok Salonicco). 
Il Cagliari prepara l’affondo per Ekdal (Amburgo), tutto ok per Cerri con la Juve (nell’affare arriva ai sardi anche il Primavera Lombardi). Per la difesa piace Silvestre (Sampdoria), seguito il fantasista Dragomir (Arsenal).