1
La 30esima di Serie A mette davanti il Napoli, molto vicino allo scudetto, contro il Verona, alla disperata ricerca della salvezza. La squadra di Spalletti deve tornare a vincere in casa, dopo due ko nelle ultime tre tra le mura
amiche in campionato, e, soprattutto, non deve pensare troppo al ritorno di Champions con il Milan di martedì prossimo, in cui è costretta a recuperare l’1 a 0 dell’andata. I gialloblù, dall’altra parte, dopo la vittoria in rimonta la scorsa settimana contro il Sassuolo, si sono portati a 4 punti dallo Spezia e sono tornati a credere nella salvezza. Per gli esperti di Sisal non c’è storia, il Napoli è nettamente favorito, a 1,55, si sale a 6,75 per il successo scaligero, il pareggio è a 3,90. Kvaratskhelia si candida match winner, a 2,75, mentre nel Verona occhio a Lasagna, che agli azzurri ha segnato 4 gol ed è finito sul tabellino dei marcatori anche nella gara di andata: la sua rete è a 6,00. Il Milan va a Bologna per cercare una vittoria che, nelle ultime 5 gare di campionato, è arrivata in una sola occasione e che ha fatto perdere terreno ai rossoneri nella lotta Champions. Il Milan, imbattuto nelle ultime 16 trasferte con i rossoblù, è avanti con il successo a 2,45, la vittoria bolognese è proposta a 3,10, stessa quota per il pareggio. La sfida sembra preannunciare poco spettacolo sul piano dei gol: l’Under 2.5 è l’opzione più probabile, a 1,55, mentre per l’Over 2.5 si sale a 2,30. L’Inter, reduce dall’importante successo in Champions con il Benfica, deve invece raddrizzare il suo cammino in campionato, dove ha ottenuto un solo punto nelle ultime quattro giornate scivolando in quinta posizione. I nerazzurri ospitano il Monza e hanno il pronostico a favore, con la vittoria a 1,45 contro il 7,50 dei brianzoli e il 4,50 del pareggio. La Juventus va a Sassuolo, la squadra con cui ha vinto più partite in Serie A: per i neroverdi solo due vittorie e tre pareggi in campionato contro i bianconeri, con l’unico successo in casa che risale al 2015. Vittoria bianconeri molto probabile anche stavolta, a 2,00, per il successo dei padroni di casa si sale a 3,75, il segno X è a 3,50. Vede la vittoria anche la Roma che ospita all’Olimpico l’Udinese e ha il pronostico tutto dalla sua parte: giallorossi avanti a 1,90, il blitz dei friulani è a 4,50, il pareggio si gioca a 3,30. In questa sfida si affrontano i due attaccanti che hanno giocato più partite in questa Serie A senza trovare ancora la rete: Belotti e Success, in gol rispettivamente a 3,25 e 6,00.