140
Florian Thauvin rischia di essere a tutti gli effetti uno dei nomi più caldi di questa sessione di calciomercato. Il suo contratto è infatti in scadenza il 30 giugno 2021 ed è pronto a liberarsi a gratis dal Marsiglia al punto che diversi club stanno provando a contendersi i suoi servizi.
 
 

IL MILAN AVANTI - ​"E' un giocatore che sarà a fine contratto, quindi è un giocatore dal punto di vista economico interessante. E' un giocatore di alto livello. Sicuramente è un profilo che va seguito". Con queste parole, il dt del Milan Paolo Maldini aveva certificato il gradimento per l'ala francese e vi avevamo raccontato (LEGGI QUI) che un contatto e un'offerta è già stata presentata ai suoi agenti. È da 3 milioni, contro i 5 richiesti, ma la pista resta calda.
 
 

IL NAPOLI CI PROVA - Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, tuttavia, il Milan non è da solo nella corsa a Thauvin. Un contatto con i suoi agenti, infatti, è stato portato avanti anche dal ds del Napoli Cristiano Giuntoli, che da oltre un anno è ancora alla ricerca di un colpo top in fascia che prenda definitivamente il posto di Callejon. Mertens, infatti, non è più considerato un esterno e un innesto nel reparto verrà fatto. Thauvin a zero piace, ma non va esclusa la possibilità di bruciare la concorrenza anticipando già a gennaio l'acquisto. Il Milan, ad esempio, non ha budget per affondare il colpo in questa sessione, il Napoli invece un piccolo margine ce l'ha.