Commenta per primo
Con un comunicato sul proprio sito ufficiale, il Sassuolo annuncia la nascita del team eSports, in collaborazione con eSports Academy, con il quale competerà alla prossima eSerie A su Fifa 20 ed eFootball PES 2020. Annunciati anche i primi due player neroverdi: Stefano 'Stejinn7' Segatori e Pietro 'TeamPEDA' Lorusso.

Il comunicato:

La Serie A sbarca nel mondo degli eSports, è nata infatti la prima competizione ufficiale di videogiochi a tema calcistico. Fra le squadre della massima serie che si affronteranno a colpi di joystick c’è anche il Sassuolo.

Ogni società iscritta avrà nel suo team quattro video-giocatori che rappresenteranno il Club sul terreno di gioco virtuale: i ragazzi si cimenteranno su due diversi campionati al termine dei quali, verranno incoronati i primi due campioni della storia della eSerie A TIM.

Con la fase a gironi della eSerie A TIM alle porte, il Sassuolo Esports presenta i suoi due primi ePlayers ufficiali: i due campioni neroverdi di calcio virtuale sono Stefano Segatori alias Stejinn7 e Pietro Lorusso conosciuto online come TeamPEDA. I due ragazzi sono stati selezionati grazie alla collaborazione con “eSports Academy”, punto di riferimento nel settore da anni.

Stefano, classe 1994, è originario di Roma e nonostante competa da poco tempo a livello professionistico ha già raggiunto importanti traguardi meritandosi la convocazione a Coverciano per la eNazionale.
Pietro, originario di Cuneo e classe 1999, compete da più tempo, e si è distinto all’interno del circuito virtuale per risultati e stile di gioco, fa dell’intensità e della propensione offensiva le sue caratteristiche principali.

In attesa che la squadra venga completata con altri due ePlayers, l’intera famiglia neroverde dà il benvenuto a Stejinn7 e TeamPEDA.

Benvenuti ragazzi e #ForzaSasol!