Beppe Sala, sindaco di Milano, parla con alcuni giornalisti presso il proprio ufficio in occasione del suo secondo anniversario da primo cittadino milanese della situazione stadio: "L’indicazione del Comune per l’area ex Trotto è ad ambito sportiva con servizi funzionali. È chiaro che chi fa investimenti deve avere un ritorno, ma quell’area deve conservare le sue caratteristiche fondamentali. Io sono un fan dello stadio di San Siro e continuo a sperare che Inter e Milan trovino un accordo. Ma sono momenti delicati per le due squadre e ho deciso di non spingere sulla decisione finale sullo stadio", ha spiegato il primo cittadino milanese".