Commenta per primo

 

Nell'occhio del ciclone dei media spagnoli dopo la sua pessima performances (personale) durante la Supercoppa di Spagna, José Mourinho si è lamentato d'avere una "campagna" contro di lui: "Contrariamente a quanto avviene in altri campionati nei quali ho allenato, qui sento che c'è una campagna contro di me. L'altro giorno, un amico mi ha sottolineato che con tutte le pietre che mi lanciano, si potrebbe costruire un monumento", ha confidato Mou a El Mundo Deportivo
 
"Oggi ci sono poche persone che si basano come principio base sulla verità, la non iprocrisia. Io posso sbagliarmi, ma dico sempre quello che penso, quello che sento, senza paura delle conseguenze. E questo molte persone non lo perdonano".