14
Ciro Immobile è uno dei grandi protagonisti di questa stagione, bruscamente interrotta a causa del coronavirus. I tanti gol messi a segno rendono il bomber della Lazio uno dei pezzi pregiati per il prossimo mercato estivo. Alessandro Moggi, il suo agente, ha parlato del futuro del suo assistito e non solo ai microfoni di Radio Kiss Kiss, partendo dall’interesse del Napoli: “Che Giuntoli sia un assoluto estimatore di Immobile non c’è dubbio, tant’è che voleva portarlo al Napoli quando Ciro era in uscita dal Siviglia. Mi sembra difficile pensare ad un ds che non stima un calciatore come Ciro, che è stato incredibile negli ultimi cinque anni".

ALTRE SQUADRE INTERESSATE - “A prescindere dagli interessamenti del Napoli e di altre società, il mercato può avere una battuta d’arresto per l’emergenza Coronavirus. Lui ha un contratto sino al 2023. Se ci fosse qualcuno concretamente interessato dovrà bussare alla porta della Lazio, oltre a quella del calciatore. Ma oggi è prematuro parlarne. Che ci siano degli interessamenti, come in passato è accaduto con squadre tipo Inter, Milan e dalla Cina un anno fa, è normale. Vedremo più avanti. Milik via per 40 milioni? Se con il contratto in scadenza vale così tanto, ditemi quanto vale Immobile…”