1
Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l'ex nerazzurro, Antonio Candreva, parla della sua esperienza all'Inter. 

“Quattro anni belli. L’unico rammarico è il mio primo anno (2016-17, n.d.r.), con tanti cambiamenti societari e tecnici che non ci hanno permesso di raggiungere gli obiettivi che avrebbe meritato il club. Ho dato tutto me stesso per la causa nerazzurra”.