847
Si aggiungono altre indiscrezioni in merito alla possibile cessione dell’Inter, questa volta provenienti direttamente dagli Emirati Arabi: a parlarne è il giornalista Turki Alghamdi, che dal proprio profilo Twitter spiega come il noto fondo, Investcorp, sia alla ricerca di capitale. Il fine è quello di soddisfare le richieste di Zhang, attuale proprietario del club. Le voci si inseguono ormai da giorni, l’assenza di Steven Zhang al derby ha contribuito ad insinuare dubbi in merito a qualche trattativa in corso e intanto al prossimo giugno scatterà la scadenza del bond sottoscritto con Oaktree. 

IL TWEET DEL GIORNALISTA - “Investcorp è intenzionata a presentare un'offerta per l'acquisto dell'Inter: nei mesi scorsi si è lavorato per raccogliere capitali, come è consuetudine del fondo, e ora le trattative stanno andando in direzione avanzata secondo le intenzioni di Zhang vendere”. 

La valutazione che Zhang attribuisce al club è di circa 1,2 miliardi di euro, richiesta che in passato ha spaventato chi aveva provato ad aprire una trattativa, come BC Partners, che ai tempi aveva anche avviato la due diligence. Al momento nessuno è in grado di dire con esattezza a che punto siano i dialoghi tra Zhang e Investcorp, ma dall’Arabia Saudita sono certi che il fondo con sede in Bahrein (ma con all’interno molti investitori sauditi) sia vicino a presentare a Zhang l’offerta giusta, quella che porterebbe l’Inter a un cambio di proprietà.