5
L’Inter mette a segno un colpo per il futuro. La società nerazzurra è vicina all’acquisto di Nikola Iliev, trequartista classe 2004 del Botev Plovdiv, seguito anche da Ajax e Ludogorets, “il più grande talento bulgaro” secondo la stampa nazionale.

A confermare l’operazione le parole dell’agente del 15enne a Novapress: “Nikola e io abbiamo pensato che l’Inter fosse il posto giusto per lui. Il direttore sportivo della squadra italiana sarebbe dovuto venire in Bulgaria, ma a causa della situazione con il coronavirus, la sua visita è saltata. Inter e Botev Plovdiv si metteranno d’accordo e tutti saranno contenti. Eravamo vicini alla firma con l’Ajax ma l’interesse per Nikola era davvero vasto. Ho già elencato i nomi delle squadre che lo vogliono. Non ha senso ripeterli. Siamo pronti a separarci dal Botev in modo normale, non ci saranno problemi. Il club sarà naturalmente contento. C’era interesse anche da parte di Levski, CSKA e Ludogorets, ma il nostro desiderio è quello di continuare all’estero. Se avremo tale opportunità, la coglieremo”.