15
Ausilio e Marotta programmano il futuro seguendo una traccia ben precisa. È quanto scrive il Corriere dello Sport. 

“Marotta e Ausilio non si sono fermati: già trovato un accordo con Bremer (ma più difficile sarà raggiungere quello con Cairo), sono stati già piazzati una serie di "paletti" con il Sassuolo per Frattesi e Scamacca, con Raspadori in second’ordine. Insomma, esiste già una traccia su come proseguire il percorso, senza perdere competitività, anche davanti alla concreta eventualità di dover sacrificare qualche pedina pregiata”.