Commenta per primo

 

"Una squadra sempre difficile da affrontare, con un campo caldo e giocatori con nazionalitá diverse", parola di Luis Figo da Nyon, nel commentare il sorteggio che ha sancito l'Olympique Marsiglia come avversaria dei nerazzurri.

"Ci sará tempo di recuperare qualche giocatore importante - aggiunge poi Figo pensando alle date degli ottavi, in febbraio -, se saremo al nostro livelllo potremo fare bene".

Inevitabile una domanda sul mercato: "Ma bisogna chiedere al presidente - sorride il portoghese -. Credo però che il tecnico sarebbe contento se arrivasse qualche giocatore. Se mi piace Vargas? Mi piace, sì, ma non sono cose queste che vanno chieste a me".