279
L’Inter è forte su Aleksandar Kolarov per rinforzare la rosa di Antonio Conte. L’allenatore con la società è stato chiaro e ha chiesto soprattutto innesti d’esperienza in vista della prossima stagione. In questo senso c’è stata un’accelerata decisa per il giocatore di proprietà della Roma, che a novembre compirà 35 anni. Kolarov ha aperto al trasferimento all’Inter, ora i nerazzurri devono sedersi al tavolo con la Roma per trattare (è in scadenza nel 2021). È lui l’alternativa low cost a Emerson, per cui il Chelsea al momento non è intenzionato a fare sconti.




LA SITUAZIONE - I Blues per l’esterno brasiliano continuando a chiedere 25 milioni: troppi al momento per l’Inter, che ha virato con decisione su Kolarov. Il serbo è un vecchio pallino di Conte che in nerazzurro potrebbe agire sia come centrale di sinistra in difesa che come esterno tutta fascia sulla corsia mancina. Un elemento personalità, una soluzione più economica rispetto a Emerson: l’Inter accelera per Kolarov, ma c’è ancora da trattare con la Roma.