Roberto Gagliardini, centrocampista dell'Inter, ha intervenuto ai microfoni di SportMediaset dopo la gara con la Juve: "Quanto penserò a quel gol sbagliato? Ci penserò, sicuramente ci penserò. Perché era un’occasione importante per portare l’Inter in vantaggio. E’ andata così, pensiamo alla Champions ora: abbiamo una gara importante. Lezione imparata? Essere cinici e non sbagliare le occasioni avute, che sono state clamorose e purtroppo non siamo riusciti a portare a casa questa vittoria. Pensiamo a martedì, una partita decisiva per noi, abbiamo il compito di vincere e saremo cattivi per portare a casa questa vittoria".